Il mio corpo, desideri il mio corpo? (Annalena Aranguren)

Il mio corpo, desideri il mio corpo?
Ho viso e labbra e occhi
che incantati ti guardano
ho seno e fianchi e gambe
ho mani che sanno toccare
denti che mordono
piano e con piacere.
Se mi tocchi ti accorgerai
che esiste questo corpo mio
su lui puoi addormentarti.
Ne faccio dono a te che non lo vedi
come se scalzo sopra l’erba all’alba
ignorassi il chiarore della rugiada.

3 commenti:

Valdemar ha detto...

STORIA E AMORE

Che fai donna distesa sul prato?
Aspetti un uomo che ti strappi una vita,
aspetti qualcuno che ti prenda per mano
e ti conduca all'amore?
Che fai donna con un uomo smarrito
che trema di paura nella notte attesa
e fugge quel corpo che sempre ha sognato?
Che fa il tuo corpo bagnato di limone
che inasprisce le labbra di chi lo tocca?
Che fai di notte stretta nelle braccia,
di chi cerca qualcosa di bello nella vita,
di uno che scappa come un vigliacco
dopo che la vita gli ha dato ciò che voleva?
Che fai uomo spaccando le barriere del pudore
ed inseguendo fantasmi nella notte,
con una voglia pazza di incontrare qualcuno,
qualcuno che ti parli un poco di Dio,
qualcuno che sappia capire una vita
che si trova nel mondo come un baratro,
che non conosce e non vuol conoscere,
che non vede e non cessa di guardare?
Che fai uomo, parli di una donna
che non conosci e che ami,
che non hai visto ma aspetti
e guardi lontano se qualcuno ti scopre
e fingi d'essere felice con l'ipocrisia negli occhi?
Che fai uomo, a che pensi quando trovi Amore
e che ti resta dopo, se in un giorno di sole
hai provato in un campo a vendere il sangue della vita,
hai provato in un' ora ad amare qualcuno?
Che ti resta, ancora Amore?
Ti conviene?
Sì, ti conviene uomo che vesti una corazza di ferro
e te la togli soltanto per fare all'amore,
sì ti conviene in un giorno di sole giocare all'amore
e parlare coi morti dopo quando hai paura di avere sbagliato,
sì ti conviene amare una donna
e cercare una mano calda che ti batta il petto,
che ti ricordi ogni giorno che vale molto la vita
e che un uomo, una donna, possono da soli ricostruire il mondo.

VALDEMAR (...sedicenne)
Ho scoperto oggi dove stà la poesia di Ilaria, negli accostamenti tra poesie e fotografie\ immagini\immaginazioni, belle le foto, sono sempre in armonia con gli scritti.
Ciao.

Valdemar ha detto...

BELLA LA POESIA DI ARANGUREN, ANCOR PIU' BELLO IL CORPO.
PER STORIA E AMORE E' OK, LE FOTO CHE SCEGLI SONO MERAVIGLIOSE.
VALDEMAR

UIFPW08 ha detto...

Se ignoro il tuo corpo sono fuso nei sentimenti, se non posso toccarti, tu menti..se poi di me hai bisogno
non cercarmi quando ti sogno...

 
Layout by Blografando Image wakoo