La ricerca della Felicita'

Non permettere mai a nessuno di dirti che non sai fare qualcosa.
Se hai un sogno tu lo devi proteggere.
Quando le persone non sanno fare qualcosa
lo dicono a te che non la sai fare.
Se vuoi qualcosa, vai e inseguila.
Punto.

(da La ricerca della felicita')

13 commenti:

Squilibrato ha detto...

Concordo pienamente: quando ti dicono che non sai fare una cosa, probabilmente nemmeno loro stessi la sanno fare. O, moooooolto peggio, quando ti accusano di qualcosa, soprattutto a livello personale, molto probabilmente loro stessi sono ciò di cui ti accusano.

Ma quella cosa... vuole essere inseguita?

serenella ha detto...

Nel mio lavoro devo sempre incoraggiare a costruire l'auto stima. Anche perchè, sono fermamente convinta che tutti abbiano delle abilità e qualcosa da dare agli altri. Ciao Ilaria....anche per me la poesia è il salvagente per i momenti bui. Aggiungerei anche qualche lettura

Follementepazza ha detto...

Sacrosante parole...
nella mia brave vita ho notato che spesso la prima cosa che si notia in una persona sn i nostri difetti...spesso le persone proiettano nell'altro le proprie pecche...ascoltare va bene...ma lasciare perdere senza provare...è un occasione persa per poter fare ciò che si desidera...

Buonagiornata...:-)

ilaria ha detto...

Un mio pregio e' proprio quello che me ne frego di che dicono gli altri agisco sempre di testa mia...la felicita' cmq e' un lusso per pochi oramai...:)

Carla ha detto...

bela esta receita da felicidade
beijos e bom fds

ashasysley ha detto...

La gente invece che sostenerti, tende a distrugerti per sentirsi più forte.

Facendo questo, ti avrà sempre im pugno perchè sarai illusa di avere sempre bisogno di loro per fare qualcosa.

Quel qualcosa che ti viene così bene se ti ci metti, quel qualcosa che è così innato se lo facessi, quel qualcosa che non avrebbe neanche il bisogno si essere inseguito se solo allungassi le mani e lo desiderassi

Sabatino Di Giuliano ha detto...

Inseguire i propri sogni, sognando di essere sordi e ciechi da tenere conto di chi ti ostacola.

Lo so che Taranto e' meraigliosa. Lì c'e' sempre il mio cuore, i miei amici, i miei cari e il mio mare!
Baci

ilaria ha detto...

Ho letto che eri spesso a Lido Brudo Sabatino..a me non piac..o per lo meno...anche le spiagge sino state trascurte qui e di molto...il mare cristallino di cui parli nel tuo post non esiste piu':(

Pino Amoruso ha detto...

Pienamente d'accordo...
Buona domenica :)

Sabatino Di Giuliano ha detto...

So tutto Ilaria.
La mia Lido Bruno era di ben 25 anni fa. Una meraviglia per pochi, un vero paradiso di mare.
A questa sera. Enjoy

Pupottina ha detto...

bel film! bellissime parole!

miky ha detto...

molto bello questo post è questo, è così che si diventa grandi...in tutti i sensi

ilaria ha detto...

Piace tanto anche a me...:)

 
Layout by Blografando Image wakoo