Eclissi di luna (Tilde Ferrari)

O luna
perchè ti nascondi
stanotte che insonne
dal balcone deserto ti miro?
Compagna di sogni
tu sei,
ma se ti nascondi,
a chi parlo dei fiocchi di neve,
che poc'anzi, bianche piume
cadevano lievi?
E tornavo d'un tratto bambina
ai compagni di giochi
le mani sui vetri a gridare: -
C'è la neve! La neve!!? -
O luna,
perchè ti nascondi stanotte?
a chi parlo
se mentre ti miro,
ti vedo coperta da un velo?
A chi parlo dei ricordi perduti
delle morte illusioni,
a chi parlo di Lui e di noi,
di questo amore che sento
di questo amore che cerco,
di questo amore che resta lontano?
Ti prego, alza il velo
che il tuo incerto chiarore
mi cela
e, dall'alto del cielo,
stanotte fammi ancora sognare.

3 commenti:

Sonia Schmorantz ha detto...

Flores para você

Para você enfeitar o seu dia,

lhe trazer mais alegria

mais paz a cada minuto.

Flores

Para você pensar na vida com mais carinho,

e não se esquecer que por você

carrego o sentimento mais sublime:

A amizade!

Tomaso ha detto...

è sempre un piacere passare da te. un forte, e sincero abbraccio! Tomaso

Pedrasnuas ha detto...

Muito romântica!!! Gostei!!!

 
Layout by Blografando Image wakoo