Corre il cuore (Dacia Maraini)

Corre il cuore senza amore
brucia la pancia senza fuoco
piangono gli occhi senza lagrime
camminano le scarpe senza piedi
mi lego una bella cintura alla vita
mangio ciliegie stesa su una stuoia
una fila di mattonelle bianche
e le impronte di un gatto
se ti amassi ancora non correrei
se avessi mal di pancia non brucerei
se piangessi non lagrimerei
se camminassi non starei ferma
mangio ciliegie seduta su un gradino
e penso a te che non pensi a me.

6 commenti:

UIFPW08 ha detto...

Lieto di risentirti,Ila. Un bacio
Maurizio

Sonia Schmorantz ha detto...

É um bonito poema, ainda mais encantador assim na sua lingua original!
Um abraço

Luciano ha detto...

Abbandonerò la mia città.... solo quando andrò in "paradiso" ...
La saluto con queste sue belle parole

azzurra ha detto...

ily...fatti viva...
un bacio
azzurra

Antonella ha detto...

proprio come dice lei. Il cuore corre. Bellissima e tristissima poesia

azzurra ha detto...

so che queste stanze sono vuote...
e la cosa mi rende malinconica, ma si sa...il vento gira...spero sempre che facciate ancora rotta qua...
nel frattempo, mentre vi aspetto vi lascio un ricordino....

http://graficscribbles.blogspot.com/2009/11/grazie-paola.html

bacioni e un acarezza
azzurra

 
Layout by Blografando Image wakoo