Per Eluana...

Vita è la donna che ti ama,
il vento tra i capelli,
il sole sul viso,
la passeggiata notturna con un amico.
Vita è anche la donna che ti lascia,
una giornata di pioggia,
l'amico che ti delude.
Purtroppo ciò che mi è rimasto non è più vita,
è solo un testardo e insensato accanimento
nel mantenere attive
delle funzioni biologiche. »

(Piergiorgio Welby)

9 commenti:

Alberto ha detto...

Ciao Eluana.

Cristiana Fonseca ha detto...

Belo.
Encantada com a fotografia.

mariam ha detto...

Maurizio,

bella poesia! e la fotografia. una metafora per la vita.

buona settimana
un sorriso:)
Mariam

mary47 ha detto...

Welby/Eluana
un accostamento perfetto!
La loro non era vità (te lo posso dire io che ci sono passata in queste situazioni per ben due volte).
La nostra situazione si è risolta da sola, senza clamori, ma alla fine abbiamo detto: è finita la loro agonia!!
Eluana sarà nelle mie preghiere!

Tomaso ha detto...

A parte di come le due frazioni pensino, io non capisco il perché, la stampa, la Tv, e tutto l'altro a creato un clamore che divide l'Italia!!!
Penso a quel povero padre che dopo aver subito la tragedia di quel brutto incidente ora deve affrontare queste critiche!
Riposa in pace! Eluana...

ilaria ha detto...

Ho voluto mettere questa affermazione di Welby per fare capire che quella di Eluana non era vita...la vita e' fatta di emozioni,emozioni che lei non poteva provare piu'..era solo un'anima imprigionata in un corpo...rispetto la decisione del padre di lasciarla finalmente andare(probabilmente e' quello che avrebbe voluto anche lei se fosse stata un po' cosciente).

Pupottina ha detto...

che tristezza!

stella ha detto...

Silenzio e preghiera.

serenella ha detto...

Non conoscevo questi versi che trovo davvero dolorosi.

 
Layout by Blografando Image wakoo