Ho deciso di non innamorarmi (Ana Castillo)

Mi sono quasi innamorata di te,
quasi, la mia mano abbandonata
sul tuo glabro petto indio,
così vicina ai miei orecchi e al cuore
era la tua risata quando
ti sei infilato gli stivali,
sei scivolato fuori
e io, avvolta nella coperta
senza di te, ho dormito di nuovo sola,
allora ho deciso di no,
di no, di no.

1 commento:

Valentina ha detto...

Sensazione comune a molte donne, che culmina nel volersi adattare all'uomo, avvicinarsi per quanto possibile alla sua rozzezza e superficialità; ma in una risata di uomo che esce da un letto caldo non vi è nulla, nel cuore ferito di una donna c'è la profondità dell'immenso universo e l'origine della vita.

 
Layout by Blografando Image wakoo